CWS Digital Solutions

Privacy Policy

Data09/2020

Informativa generale per il trattamento dei dati personali

CWS s.r.l., con sede in Piazzola San Giuseppe 6, 36100 Vicenza (VI), CF e P.IVA 01906190242, in qualità di “Titolare” del trattamento, La informa ai sensi dell’art. 13 D.lgs. 30.6.2003 n. 196 “Codice Privacy” e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 “GDPR” che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

1. Oggetto del trattamento

Il Titolare tratta i dati personali, identificativi quali: nome, cognome, ragione sociale, codice fiscale, p. iva, email, numero telefonico, indirizzo, data e luogo di nascita, riferimenti bancari e di pagamento, e similari (in seguito “dati personali” o semplicemente “dati”), da Lei comunicati in occasione della conclusione ed esecuzione di contratti, ovvero in virtù di rapporti e trattative pre-negoziali (fra le quali rientrano le attività di gestione dei curricula richiesti e/o ricevuti), nonché per attività promozionale e di marketing, per cui si veda anche la specifica "Informativa sul trattamento dei dati personali in relazione alla trasmissione della newsletter CWS e di ulteriore materiale pubblicitario".

Non vengono raccolti e trattati dall’azienda in relazione alla Sua posizione, dati diversi e particolari (sensibili).

Il Titolare del Trattamento è coadiuvato, nella protezione dei Dati Personali trattati, dal nominato DPO, professionista esterno incaricato dalla società, che può essere contattato all’indirizzo e-mail dpo@cws.it per ottenere precisazioni e chiarimenti sulle modalità del trattamento e le misure di sicurezza implementate dall’azienda.

2. Minori

I Servizi del Titolare non sono destinati a minori di 18 anni e il Titolare non raccoglie intenzionalmente informazioni personali riferite ai minori. Ove il soggetto che conferisce i dati sia minorenne, tale trattamento è lecito soltanto se e nella misura in cui, tale consenso è prestato o autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale per il quale sono acquisiti i dati identificativi e copia dei documenti di riconoscimento. Differentemente, nel caso in cui informazioni su minori fossero involontariamente registrate o raccolte, il Titolare le cancellerà tempestivamente.

3. Finalità del trattamento

I Suoi dati personali sono trattati:

A) senza il Suo consenso espresso (art. 24 lett. a, b, c Codice Privacy e art. 6 lett. b) e) GDPR), per le seguenti Finalità di Servizio:

- concludere i contratti per i servizi offerti dal Titolare;

- adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere;

- adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità (come, ad esempio, in materia di antiriciclaggio);

- esercitare i diritti del Titolare (ad esempio il diritto di difesa in giudizio).

B) Solo previo Suo specifico e distinto consenso (artt. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR), per le seguenti Finalità di Marketing:

- inviarLe via e-mail newsletter

- inviarLe informazioni e comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare.

Le segnaliamo che se è già cliente, potremo inviarLe comunicazioni commerciali relative a servizi e prodotti del Titolare analoghi a quelli di cui ha già usufruito, salvo Suo dissenso (art. 130 c. 4 Codice Privacy – art. 21 n.2 GDPR).

Si informa che, tenuto conto delle finalità del trattamento come sopra illustrate alla lett. A, il conferimento dei dati è obbligatorio ed il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrà avere, come conseguenza, l'impossibilità di svolgere l’attività contrattualmente stabilita e/o di assolvere tutti o alcuni degli adempimenti contrattuali pattuiti.

4. Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati, realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 n.2 GDPR, sarà effettuato sia con strumenti manuali che informatici e/o telematici, con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza, l'integrità e la riservatezza dei dati stessi, nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le Finalità di Servizio e per non oltre 3 anni dalla raccolta dei dati per le Finalità di Marketing.

5. Soggetti autorizzati all’accesso ai dati

I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui ai punti 4.A e 4.B dell’informativa:

- a dipendenti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;

- a terzi soggetti (ad esempio, provider per la gestione e manutenzione del sito web, fornitori, istituti di credito, studi professionali, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento;

- a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie, nonché a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità indicate.

6. Trasferimento dati

La gestione e la conservazione dei dati personali avverrà su server ubicati all’interno dell’Unione Europea del Titolare e/o di società terze, conformi al GDPR, incaricate e debitamente nominate quali Responsabili del trattamento.

Attualmente i server sono allocati all'interno dell'Unione Europea ed i dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori di essa. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare l’ubicazione dei server in Italia e/o Unione Europea e/o Paesi extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili (artt. 44, 45 o 46 GDPR) stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea. Si precisa altresì che, per ragioni di sicurezza informatica, è anche prevista la possibilità di un trasferimento dei dati di natura tecnica in server ubicati in USA, ma nel pieno rispetto degli accordi denominati USA Privacy Shield e della relativa decisione di adeguatezza della Commissione Europea.

7. Diritti dell’interessato

Nella Sua qualità di interessato, Lei potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:

  1. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. ottenere l'indicazione:

    a. dell'origine dei dati;

    b. delle finalità e modalità del trattamento;

    c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

    d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, c.2 Codice Privacy e art. 3, c.1, GDPR e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

  3. ottenere:

    a. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi hai interesse, l'integrazione dei dati;

    b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

    c. l'attestazione che le operazioni di cui alle lett. a e b sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

  4. opporsi, in tutto o in parte:

    a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

    b. al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di newsletter, informazioni e comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario;

  5. revocare in qualsiasi momento il consenso al trattamento dati (art. 7 c.3 GDPR), ove previsto: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;

  6. esercitare, ove applicabile, il diritto alla portabilità dei dati;
  7. esercitare il diritto di reclamo all’Autorità di Controllo (Garante Privacy).

8. Modalità di esercizio dei diritti

L’esercizio dei suoi diritti potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta mediante:

  • una raccomandata A.R. alla sede amministrativa della CWS s.r.l., C.so Novara, 99 10154 Torino (TO), con indicazione in oggetto “istanza dati privacy” o similia;
  • una PEC all’indirizzo cws@quickpec.it, con indicazione in oggetto “istanza dati privacy” o similia;
  • una e-mail all’indirizzo privacy@cws.it

Data di aggiornamento: 30.04.2020

Informativa per l'esercizio dei diritti in materia di protezione dei dati personali

Il nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali (2016/679/UE), detto anche GDPR, Le attribuisce una pluralità di diritti riguardanti il trattamento dei Suoi dati personali da parte di CWS s.r.l.

In particolare, Lei ha il diritto di ottenere in qualunque momento la conferma dell'esistenza o meno dei dati utilizzati dalla Società e di conoscerne il contenuto e l'origine, di verificarne l'esattezza, chiederne l'integrazione, oppure la rettifica. Inoltre, Le è riconosciuto il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, il diritto di ottenere i dati trattati dalla Società nonché il diritto di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Nella presente sezione, nell’ottica di agevolare l’esercizio dei suoi diritti, Le forniamo il dettaglio e la descrizione dei medesimi ed il modulo con cui esercitarli.

Al fine di consentirci di gestire la Sua richiesta, La preghiamo di utilizzare e compilare in ogni sua parte in modo leggibile il "Modulo esercizio dei diritti degli interessati", allegando copia di un documento di riconoscimento in corso di validità. In mancanza dei dati indispensabili per poter trattare la Sua richiesta, nonché di tale documentazione, la Sua istanza sarà giudicata improcedibile.

La preghiamo di inviare la Sua richiesta, prioritariamente all’indirizzo mail privacy@cws.it. In alternativa, Lei potrà mandare comunicazione scritta, tramite raccomandata, alla sede amministrativa della società in Torino, C.so Novara n. 99 ovvero utilizzare l’indirizzo PEC della nostra azienda: cws@quickpec.it.

Le ricordiamo che l’esercizio dei diritti sottoelencati è gratuito ma che, ai sensi dell’art. 12 comma 5, del c.d. GDPR, in caso di richieste manifestamente infondate o eccessive o ripetitive, il Titolare del Trattamento potrà rifiutarsi, motivatamente, di soddisfare la richiesta ovvero addebitarLe un contributo spese ragionevole, tenendo conto dei costi amministrativi sostenuti per fornire le informazioni o la comunicazione o intraprendere l’azione richiesta.

La Sua richiesta verrà normalmente evasa entro il termine di 30 giorni dal ricevimento. Tale termine potrà essere prorogato di due mesi, alla luce della complessità della richiesta o del numero delle stesse, previa informativa.

Elencazione diritti

Diritto di accesso: è il diritto di richiedere informazioni generali sul trattamento dei propri dati personali, comprese quelle relative alla finalità del trattamento, le categoria dei dati in questione, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali, la data retention, la loro origine, il diritto di opporre reclamo a un’autorità di controllo, l’esistenza di un processo decisionale automatizzato (es. profilazione).

Diritto di rettifica: è il diritto di richiedere un aggiornamento, una rettifica o un’integrazione dei propri dati trattati;

Diritto alla cancellazione: è il diritto di richiedere la cancellazione dei propri dati;

Diritto di limitazione di trattamento: è il diritto di richiedere la limitazione del trattamento in alternativa alla cancellazione;

Diritto alla portabilità dei dati: è il diritto di richiedere la trasmissione dei propri dati a un altro Titolare del Trattamento;

Diritto di opposizione: è il diritto di negare il consenso al trattamento dei propri dati, oppure di opporsi a particolari trattamenti per i quali, ad esempio, aveva invece precedentemente manifestato il proprio consenso;

Reclamo: qualora la Sua richiesta non sia classificabile in nessuna delle tipologie sopra riportate.

Data di aggiornamento: 30.04.2020

Informativa sul trattamento dei dati personali in relazione alla trasmissione della newsletter CWS e di ulteriore materiale pubblicitario

Al fine di esprimere il Suo informato consenso, rispetto al trattamento dei Suoi Dati, sotteso alla possibilità di ricevimento della nostra Newsletter e di ulteriori informative pubblicitarie, legate alla nostra attività ed agli eventi da noi organizzati e/o sponsorizzati, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679 (di seguito GDPR), Le precisiamo quanto segue.

1. Chi tratta i Suoi Dati?

Il Titolare del trattamento, che ha stabilito le modalità di trattamento dei Suoi Dati, le precauzioni volte alla loro tutela ed è Responsabile della loro corretta gestione, funzionale rispetto alle finalità indicate è CWS s.r.l., con sede in Piazzola San Giuseppe 6, 36100 Vicenza (VI), CF e P.IVA 01906190242.

Il Titolare del Trattamento è coadiuvato, nella protezione dei Dati Personali trattati, dal nominato DPO, professionista esterno incaricato dalla società, che può essere contattato all’indirizzo e-mail dpo@cws.it per ottenere precisazioni e chiarimenti sulle modalità del trattamento e le misure di sicurezza implementate dall’azienda.

2. Come e perché utilizziamo i Suoi Dati?

I Suoi dati, da Lei forniti tramite la compilazione del form di contatto, verranno utilizzati da CWS nei seguenti Termini:

3. Cosa succede se non fornirà il Suo consenso o i Suoi Dati richiestiLe

La mancata concessione del Suo consenso impedirà a CWS di inviarLe e-mail con informazioni tecniche e commerciali.

Nel caso in cui la comunicazione dei Suoi Dati fosse incompleta od inesatta, CWS non potrà garantirLe una corretta evasione della Sua richiesta e quindi l’inoltro della newsletter di cui si tratta.

4. Come vengono gestiti i Suoi Dati?

CWS tratterà i Suoi Dati con l’adozione di misure idonee a garantirne la riservatezza e sicurezza, sia mediante strumenti elettronici, sia con modalità cartacea, minimizzando il Trattamento solo a quanto necessario al miglior funzionamento del canale comunicativo di cui si tratta.

Si precisa, inoltre, che CWS potrà provvedere anche alla elaborazione di analisi statistiche anonime al solo fine di migliorare il servizio. Tale finalità, non incompatibile con le finalità dichiarate del Trattamento, potrà essere svolta perché giustificata da un legittimo interesse.

5. A chi verranno comunicati i Suoi Dati?

I Suoi Dati verranno trattati da soggetti Interni alla Struttura di CWS, a ciò specificamente autorizzati e pertanto vincolati alla riservatezza.

6. Per quanto tempo conserveremo i Suoi Dati?

I Suoi Dati personali saranno conservati per il solo tempo indicato nella tabella di cui al punto 2, salva revoca del Suo consenso o l’esercizio dei diritti indicati nel successivo punto 8, nonché sulla base di un rinnovo del Suo consenso, da parte Sua, rinnovo che Le verrà espressamente richiesto, con modalità analoghe alle attuali.

7. Trasferite i dati verso paesi extra UE?

Nessuno dei Suoi Dati sarà trasferito, inviato o diffuso a soggetti residenti al di fuori dell’Unione Europea.

8. Come posso tutelare i miei diritti?

Lei potrà esercitare tutti i diritti che le leggi, nazionale ed europea, Le garantiscono, in relazione alla gestione dei dati personali che ci ha trasmesso. Lei potrà esercitare tali facoltà, in qualsiasi, momento e segnatamente potrà:

  • chiederci se esistono dati che La riguardano e come vengono utilizzati (diritto di accesso);
  • se necessario, richiederci l’aggiornamento, la rettifica o l’integrazione dei Suoi dati;
  • chiederci di provvedere alla cancellazione dei Suoi Dati personali (“diritto all’oblio”);
  • ove tecnicamente possibile, chiederci di ottenere copia dei Suoi dati in un formato interoperabile e facilmente trasferibile ad altro operatore;
  • fare opposizione, per motivi legittimi, all’utilizzo dei Suoi Dati;
  • revocare il consenso prestato in ogni momento;
  • chiederci informazione circa l’esistenza di un processo decisionale basato su di un trattamento automatizzato.

Lei potrà rivolgere tutte le sopraesposte richieste presso la sede amministrativa della CWS in Torino, C.so Novara n. 99 o mediante messaggio di posta elettronica da inviare all’indirizzo: privacy@cws.it ovvero all’indirizzo dpo@cws.it.

Le ricordiamo che Lei avrà, in ogni caso, la facoltà di proporre reclamo direttamente all’autorità di controllo, individuata nell’Autorità Garante per la protezione dei Dati personali.

Data di aggiornamento: 30.04.2020

Informativa e consenso sul trattamento dei dati dei lavoratori dipendenti e collaboratori

Gent.mo dipendente/collaboratore

Informativa ex Art. 13 Regolamento UE 2016/679 sul trattamento dei dati dei lavoratori dipendenti e dei collaboratori da parte di CWS S.r.l., con sede in Piazzola San Giuseppe n.6, Vicenza (VI)

1 - Titolare del trattamento e Responsabile della Protezione dei Dati Personali

La informiamo che, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (infra: “Regolamento”), i suoi dati personali, raccolti ai fini della gestione del suo rapporto di lavoro o collaborazione con CWS s.r.l. con sede in Piazzola San Giuseppe n.6, Vicenza (VI), CF e PIVA 01906190242, saranno trattati dalla medesima, in qualità di titolare del trattamento (“Titolare”).

Il Titolare del Trattamento è coadiuvato dal nominato DPO, professionista esterno incaricato dalla società, che può essere contattato all’indirizzo e-mail dpo@cws.it.

2 - Tipi di dati oggetto del trattamento

Il Titolare tratterà i dati che rientrano nelle definizioni di cui agli artt. 4 e 9 del Regolamento raccolti durante la gestione del suo rapporto di lavoro o collaborazione, tra cui rientrano, a titolo esemplificativo e non esaustivo, il suo nome, cognome, il numero di telefono mobile, lo stato di salute (certificati per malattia, infortunio, e simili), l’adesione ad un sindacato (ad esempio, trattenute per contributi sindacali); l’adesione ad un partito politico (ad esempio, permessi per cariche pubbliche), le convinzioni religiose (ad esempio, fruizione di festività religiose), eventualmente, dati personali relativi a condanne penali o reati: di seguito e complessivamente, solo “Dati Personali".

In rapporto ai dati trattati per finalità di medicina del lavoro, si precisa, sin da ora, che detti dati vengono trattati sotto la responsabilità di un professionista soggetto all’obbligo di segreto professionale e che i dati concernenti lo stato di salute verranno trattati nell’espletamento degli obblighi di cui al d.lgs. 81/2008 e dalle altre disposizioni in materia di igiene e sicurezza, dal medico competente, quale autonomo titolare del trattamento. I soli giudizi relativi all’idoneità lavorativa verranno comunicati dal medico competente al datore di lavoro.

3 - Finalità, base giuridica e facoltatività del trattamento

Il trattamento dei dati personali, anche particolari (ex dati sensibili), forniti in sede di assunzione, è finalizzato unicamente alla costituzione e alla gestione del rapporto di lavoro, alla gestione dei dati fiscali, previdenziali ed assicurativi, nonché agli adempimenti in materia di sicurezza del lavoro ed a quanto stabilito da leggi, contratti e regolamenti aziendali.

In particolare, i suoi Dati Personali saranno trattati, senza necessità di un suo specifico consenso sulla base di quanto previsto dall'art. 9 del Regolamento ([...] il trattamento è necessario per assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti specifici del titolare del trattamento o dell'interessato in materia di diritto del lavoro e della sicurezza sociale e protezione sociale, nella misura in cui sia autorizzato dal diritto dell'Unione o degli Stati membri o da un contratto collettivo ai sensi del diritto degli Stati membri, in presenza di garanzie appropriate per i diritti fondamentali e gli interessi dell'interessato) e dell’autorizzazione pro tempore vigente del Garante per la protezione dei dati personali, per le seguenti finalità:

a. finalità contabili-amministrative, ai fini della gestione dei rapporti con enti di previdenza ed assistenza, dei rapporti con l’amministrazione finanziaria e con istituti di credito per il pagamento delle retribuzioni e per adempiere ad ogni obbligo di legge connesso con la prestazione svolta per il Titolare.

b. controlli sull’attività lavorativa, così come sulle attività delle persone autorizzate al trattamento di Dati Personali, che il Titolare si riserva di effettuare ai sensi del Regolamento Interno e del documento “Linee Guida per l’utilizzo degli strumenti di lavoro e per il Trattamento dei Dati in Azienda”, conservati presso l’amministrazione, consegnati ai dipendenti e disponibili nell’Intranet aziendale; si ricorda che, in particolari circostanze, il Titolare potrà effettuare l’accesso all’account di posta elettronica (nome.cognome@cws.it) e sulla ulteriore strumentazione informatica che le viene fornita a fini lavorativi, secondo le modalità specificate nei medesimi citati documenti ( "Regolamento interno” e “Linee guida per l’utilizzo degli strumenti di lavoro e per il Trattamento dei Dati in azienda”).

c. finalità di sicurezza dei dati e della rete e finalità di prevenzione e contrasto di possibili reati informatici: tali controlli sono stati definiti, non hanno in ogni caso alcuno scopo di controllo a distanza dell’attività lavorativa dei dipendenti e sono realizzati nel pieno rispetto della tutela dei lavoratori, con specifico riferimento alle previsioni dell’art. 4 della legge 300/70 Statuto dei Lavoratori.

I dati personali dei suoi familiari, laddove eventualmente da lei conferiti al Titolare, saranno trattati solo ai fini del riconoscimento di detrazioni o deduzioni d’imposta, benefici o altre indennità da lei richieste. Eventuali Dati Personali di altri soggetti che siano stati da lei liberamente conferiti saranno trattati solo agli specifici fini da lei indicati o per tutelare la sua persona (es. emergenze, in assenza di altri familiari).

La basi giuridiche del trattamento per la finalità a) sono gli artt. 6), lettere b) e c) e 9), lettera b), del Regolamento e ogni autorizzazione dell’Autorità di Controllo pro tempore applicabile.

Le basi giuridiche del trattamento per le finalità b) e c) sono gli art. 6, lettere c) e d), del Regolamento, nonché il perseguimento dell’interesse legittimo volto a salvaguardare l’integrità dei beni aziendali e delle persone che svolgono le proprie mansioni presso il Titolare ai sensi dell’art. 6), lettera f), del Regolamento.

Il trattamento di alcuni Dati Personali relativi ai familiari è basato su una sua richiesta qualora intendesse avvalersi dei benefici previsti dalla legge o dal contratto collettivo o individuale (detrazioni fiscali, assegni familiari, permessi per malattia figli, permessi per assistenza a portatori di handicap, borse di studio, ecc.).

Diversamente, solo previo suo specifico consenso, alcuni Suoi dati personali potranno essere gestiti, con le seguenti finalità:

d. elaborare e specificare i contenuti della Newsletter aziendale ed in generale delle comunicazioni informative, relative all’attività aziendale, rivolte ai clienti ed ai potenziali clienti, nonché agli altri collaboratori dell’azienda. I dati di cui si discute riguarderanno essenzialmente le attività compiute in CWS ovvero i titoli e le competenze professionali possedute. Il consenso espresso, ai fini del seguente Trattamento, si estenderà anche all’impiego di eventuali foto ed immagini collegate alle attività e situazioni descritte;

e. agevolare e migliorare la socializzazione in azienda, condividendo, nell’ambito della rete informatica interna, ovvero su analoghi strumenti di comunicazione aziendali, Dati personali, quali, a titolo esemplificativo, Compleanni, Nascite, Matrimoni od importanti Eventi e premi, anche in ambito professionale, allo scopo di aumentare lo spirito di Gruppo e favorire le migliori relazioni umane in azienda. Il consenso espresso, ai fini del seguente Trattamento, si estenderà anche all’impiego di foto ed immagini connesse agli Eventi di cui sopra;

f. inviarLe informazioni e comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare.

La base giuridica dei trattamenti di cui alle lettere d), e) ed f) risiede nel Suo manifestato consenso.

4 - Destinatari e trasferimento dei dati personali

I suoi Dati Personali non saranno diffusi e potranno essere condivisi soltanto con:

  • persone fisiche, soggette a chiari obblighi di riservatezza, autorizzate dalla Titolare al trattamento di dati personali (es. dipendenti del dipartimento Personale/Amministrazione, amministratori di sistema), così come altre Società del Gruppo e loro dipendenti;
  • enti pubblici (INPS, INAIL, ITL, Agenzia delle Entrate, ecc.), fondi o casse private di previdenza ed assistenza, fondi integrativi, istituti di credito, eventuali società di assicurazioni, organizzazioni sindacali a cui Lei abbia conferito mandato, organizzazioni imprenditoriali a cui eventualmente aderisce la società, soggetti esterni a cui si affida la società, per lo svolgimento degli adempimenti di legge ed in particolare, lo studio di consulenti del lavoro/elaborazione paghe, lo studio commercialista, il medico competente, eventuali avvocati e, in generale, i professionisti di cui la società si avvale, previa raccolta di idonee garanzie, negoziali e non, inerenti la correttezza e la sicurezza del trattamento da parte di tali soggetti e, infine, sempre con le garanzie già espresse, committenti ed appaltatori, nell’ambito di contratti di appalto/subappalto che coinvolgano il Titolare del Trattamento e la Sua posizione lavorativa in azienda;
  • soggetti, enti o autorità a cui sia obbligatorio comunicare i suoi dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità.

Il Titolare non trasferisce i suoi Dati Personali al di fuori dello Spazio Economico Europeo. Solo qualora insorgano esigenze strettamente legate allo svolgimento delle Sue mansioni lavorative (es. trasferte), alcuni Suoi dati personali potranno essere comunicati ad enti e società di paesi terzi, sempre nel rispetto delle norme di cui al Capo V del Reg. 679/2016 e in particolare ai sensi dell’art. 49 comma 1.

5 - Modalità di trattamento dei Dati

In relazione alle indicate finalità, il Trattamento dei Dati avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, con modalità tali da garantire la sicurezza, la riservatezza e la disponibilità dei Dati stessi, oltre al rispetto degli obblighi specifici sanciti dalla normativa. I Dati saranno trattati nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, pertinenza e non eccedenza, secondo quanto disposto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali. Il Trattamento sarà effettuato da personale formalmente incaricato e adeguatamente formato.

6 - Conservazione dei dati personali

I suoi Dati Personali saranno conservati per il tempo necessario alla gestione del rapporto di lavoro o collaborazione. La Società potrebbe conservare dei Dati dopo la cessazione del rapporto contrattuale per adempiere a obblighi normativi e/o post contrattuali e/o per tutelare Suoi legittimi interessi; In particolare i Dati relativi alla corresponsione dei Suoi emolumenti previsti dalla legge verranno conservati per un periodo di cinque anni dopo la conclusione del rapporto di lavoro (salvo il ricevimento di atti interruttivi della prescrizione ovvero la sussistenza dei presupposti per la sospensione della prescrizione; o, comunque, per il diverso periodo previsto dalla legge per la prova dell’assolvimento degli obblighi legali o fiscali o quello necessario al fine di consentire alla Società di eventualmente tutelare i propri diritti i sede giudiziaria, amministrativa o comunque davanti ad una Pubblica Autorità). Successivamente, venute meno le predette ragioni del trattamento, i Dati saranno cancellati, distrutti o semplicemente conservati in forma anonima.

7 - Diritti dell’interessato

Nella Sua qualità di interessato, Lei potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:

  1. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. ottenere l'indicazione:

    a. dell'origine dei dati;

    b. delle finalità e modalità del trattamento;

    c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

    d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, c.2 Codice Privacy e art. 3, c.1, GDPR e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

  3. ottenere:

    a. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi hai interesse, l'integrazione dei dati;

    b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

    c. l'attestazione che le operazioni di cui alle lett. a e b sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

  4. opporsi, in tutto o in parte:

    a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

    b. al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di newsletter, informazioni e comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario;

  5. revocare in qualsiasi momento il consenso al trattamento dati (art. 7 c.3 GDPR), ove previsto: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;

  6. esercitare, ove applicabile, il diritto alla portabilità dei dati;
  7. esercitare il diritto di reclamo all’Autorità di Controllo (Garante Privacy).

8 - Modalità di esercizio dei diritti

L’esercizio dei suoi diritti potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta mediante:

  • una raccomandata A.R. a CWS s.r.l., Piazzola San Giuseppe 6, 36100 Vicenza (VI);
  • una e-mail all’indirizzo privacy@cws.it.

Data di aggiornamento: 30.04.2020

Modulo di esercizio di diritti in materia di protezione dei dati personali

La preghiamo di utilizzare e compilare in ogni sua parte in modo leggibile il "Modulo esercizio dei diritti degli interessati" allegando copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

In mancanza dei dati indispensabili per poter trattare la Sua richiesta, nonché di tale documentazione, la Sua istanza sarà giudicata improcedibile.

La preghiamo di inviare la Sua richiesta, prioritariamente all’indirizzo mail privacy@cws.it.

In alternativa, Lei potrà mandare comunicazione scritta, tramite raccomandata, alla sede amministrativa della società in Torino, C.so Novara n. 99 ovvero utilizzare l’indirizzo PEC della nostra azienda: cws@quickpec.it.

Data di aggiornamento: 30.04.2020

Atto di nomina del Responsabile della Protezione dei Dati (RPD/DPO)

Atto di nomina del Responsabile della Protezione dei Dati (RPD/DPO) ai sensi dell'art. 37 del Regolamento UE 2016/679

Considerato che:

  • Il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 «relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati)» (di seguito RGPD) in vigore, introduce la figura del Responsabile della Protezione dei Dati (di seguito, DPO) (artt. 37-39);
  • CWS S.r.l. è tenuto alla designazione del DPO nei termini previsti dal RGPD;
  • L’avv. Serena Maria Paolino ha un livello di conoscenza specialistica e le competenze richieste dall’art. 37, par. 5, del RGPD, per la nomina a DPO, e non si trova in situazioni di conflitto di interesse con la posizione da ricoprire e i compiti e le funzioni da espletare.

Tutto ciò premesso,

CWS S.r.l., con sede in Vicenza (VI), piazzola San Giuseppe n. 6, C.F. e P.IVA 01906190242, in persona dell’Amministratore Delegato e legale rappresentante pro tempore, sig. Luca Moreno Passini, nato a Torino (TO) il 27/05/1980, C.F. PSSLMR80E27L219I, nella sua qualità di Titolare del Trattamento,

DESIGNA

l’Avv. Serena Maria Paolino, CF PLNSNM80D52L219C, nata a Torino il 12/04/1980, tel. 0117419881, e-mail privacy@cws.it quale Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) della CWS S.r.l.

Il DPO, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 39, par. 1, del RGPD e con specifico riferimento all’insieme dei trattamenti di dati effettuati da CWS S.r.l., è incaricato di svolgere, in piena autonomia e indipendenza, i seguenti compiti e funzioni:

a. informare e fornire consulenza al titolare del trattamento o al responsabile del trattamento nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal RGPD, nonché da altre disposizioni nazionali o dell’Unione relative alla protezione dei dati;

b. sorvegliare l’osservanza del RGPD, di altre disposizioni nazionali o dell’Unione relative alla protezione dei dati nonché delle politiche del titolare del trattamento o dei responsabili del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi l’attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo;

c. fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d’impatto sulla protezione dei dati e sorvegliarne lo svolgimento ai sensi dell’articolo 35 del RGPD;

d. cooperare con il Garante per la protezione dei dati personali;

e. fungere da punto di contatto con il Garante per la protezione dei dati personali per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva di cui all’articolo 36, ed effettuare, se del caso, consultazioni relativamente a qualunque altra questione;

CWS S.r.l. si impegna a:

a. collaborare appieno con il DPO, mettendogli a disposizione documenti e risorse necessarie al fine di consentire l’ottimale svolgimento dei compiti e delle funzioni assegnate;

b. garantire che il DPO eserciti le proprie funzioni in autonomia e indipendenza e in particolare, non assegnando allo stesso attività o compiti che risultino in contrasto o conflitto di interesse;

Data 07 gennaio 2020

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime news?

Iscriviti alla newsletter